Blog

Proteggere la pelle dal freddo: come fare

22

Feb

Commenti: 0
Proteggere la pelle dal freddo: come fare

Molte di noi pensano che la pelle vada protetta solo in estate: nulla di più sbagliato.

D’inverno, e col freddo in genere, la pelle subisce l’azione dei diversi agenti atmosferici, e anche quella del sole, i cui raggi restano dannosi anche quando le temperature sono più basse.

Vediamo, quindi, insieme quali sono le buone pratiche per proteggere la cute durante le stagioni fredde.

Idratazione

Una pelle idratata è sempre il punto di partenza dal qual cominciare a prendersi cura di sé stesse.

La disidratazione cutanea può palesarsi anche in inverno: il freddo attacca le difese dell’epidermide, impedendole di secernere gli oli benefici per ripararsi, portando a una graduale perdita di lipidi e altri principi essenziali, esponendosi alle irritazioni.

È importante, quindi, idratare la pelle, mattina e sera, con una buona crema, senza nutrirla eccessivamente, correndo il rischio di occluderne i pori e ostacolando l’assorbimento delle sostanze di cui necessita.

La natura ci offre diversi principi utili, tra cui l’olio di rosa mosqueta, ricco di acidi grassi polinsaturi, di antiossidanti e vitamine, scherma la pelle e impedisce agli agenti esterni di attaccarla, oltre a supportare la rigenerazione cellulare donando compattezza.

Esfoliazione

È altrettanto benefico utilizzare prodotti che hanno vari benefici, al fine di formare una protezione sulla pelle efficace nel contrastare il freddo.

È necessaria, dunque, una rimozione delle cellule morte presenti sugli strati più superficiali della pelle, magari con uno scrub non aggressivo a settimana e l’utilizzo di un tonico detergente delicato per ripulire al meglio i pori e preparare la pelle all’assorbimento dei principi nutritivi e protettivi della crema viso.

Anti-age

Allo stesso tempo, non bisogna dimenticare di rallentare gli effetti del tempo, anche in inverno. È quindi il caso di munirsi dei giusti prodotti anti-invecchiamento, per combattere la formazione di rughe e inestetismi, che il freddo causa stressando la pelle e accelerando il decadimento dei tessuti.

Anche qui, gli oli naturali risultano molto efficaci, in quanto capaci di formare un film idrolipidico non occlusivo che trattiene le molecole d’acqua e scongiura la dispersione delle sostanze nutritive.

Un altro principio essenziale per proteggere la pelle in inverno è l’acido ialuronico, presente naturalmente nel nostro tessuto connettivo, che regola la permeabilità della pelle.

Se desideri approfondire l’argomento oppure porre semplicemente qualche domanda, contattaci. Il nostro team di professionisti sarà felice di risponderti.

Commenti: 0

Lascia un commento