Blog

Alimentazione post feste: come rimettersi in forma

8

Gen

Commenti: 0
Alimentazione post feste: come rimettersi in forma

Molti di noi, nonostante sia passato un po’ di tempo dall’ultima cena natalizia dove si è mangiato e bevuto troppo, si sentono ancora lenti, pesanti e senza troppe energie. Il nostro corpo, durante le festività, si fa carico degli eccessi ed è normale avvertire ancora un po’ di pesantezza.

È giunto, quindi, il momento di raccogliere un bel po’ di forza di volontà e cambiare il proprio stile di vita, con poche e semplici modifiche.

Alimentazione

Ci teniamo a partire dal presupposto che una corretta alimentazione è fatta di: colazione, spuntino, pranzo, spuntino, cena. Digiunare oppure saltare pasti non sono opzioni da prendere in considerazione, dato che hanno conseguenze negative sul nostro organismo: sono azioni che portano disordine nella dieta e portano spesso anche all’eliminazione di alcuni alimenti che dovrebbero essere assunti sempre, causando lo squilibrio nutrizionale.

Per ridurre i gonfiori è importante assumere sempre alimenti stagionali che apportano principi nutritivi capaci di rafforzare il corpo, oltre ad avere un basso contenuto calorico, un buon apporto di antiossidanti, proprietà depurative e antinfiammatorie.

Frutta, verdura, cereali integrali, oli e, come principali fonti di proteine legumi, carni bianche e pesce.

La cottura

Pur scegliendo i più salutari alimenti di stagione, se li friggiamo, renderemo inutili tutti i nostri sforzi.

Le cotture con oli cotti vanno abbandonate per un po’ a favore di altri tipi di cotture, come quella al vapore, che consente di mantenere al meglio le proprietà nutrizionali degli ingredienti scelti. Subito dopo vengono la cottura nella pentola a pressione e la bollitura, in quest’ordine, seguendo il principio di minor dispersione di vitamine, sali minerali.

Condire con olio crudo è invece benefico, dato che aiuta a mantenere nei giusti livelli i valori di colesterolo buono.

Attività fisica

Eseguire un po’ di attività fisica in maniera costante e proporzionatamente alle proprie capacità fisiche è molto importante: ognuno di noi può crearsi un programma di allenamento su misura e rispettarlo giorno dopo giorno, al fine di riattivare il metabolismo.

Solitamente un’ora al giorno per almeno tre giorni a settimana sono sufficienti e, oltre a camminate e attività all’aria aperta che sostengono la buona respirazione, anche in casa, possiamo eseguire molti esercizi per tonificare i nostri muscoli.

Se vuoi approfondire l’argomento oppure chiedere semplici delucidazioni, non esitare a contattarci. Il nostro team di professionisti sarà lieto di risponderti.

Commenti: 0

Lascia un commento